NEWS - Tutte le foto del Marocco 2014 e delle Canarie 2014!!

NEWS - Tutte le mie fotografie!!

Brasile - Diario di viaggio

Indice
Brasile
Introduzione
Scheda informativa
Cartina
Itinerario
Salvador de Bahia
Salvador - Ribeira
Salvador - ICBIE
Salvador - Favelas
Salvador - Lavagem do Bonfim
Salvador - Mercado de Sao Joaquim
Salvador - Spiagge
Lençois
Chapada Diamantina
Barra Grande
Itacaré
Compagni di viaggio
Diario di viaggio
Musica
Letteratura
Tutte le pagine

Diario di viaggio

Non viaggio mai senza il mio diario.
Uno deve sempre avere qualcosa di sensazionale
da leggere sul treno.

Oscar Wilde (1854-1900)

Al momento ho iniziato a trascrivere solo l'inizio del mio diario.

E comunque non si tratta di un diario vero e proprio, ma dell'inizio di un racconto che l'atmosfera del Brasile mi ha inspirato, ed in particolar modo l'atmosfera di Salvador.

Questo rientra nella mia idea più 'globale' di raccogliere le mie esperienze di viaggio in un libro romanzato, possibilmente non autobiografico,...
Un libro, mille volte iniziato e mille volte dimenticato...

E questa storia, o almeno questo capitolo, inizia, come tutte le storie della vita, con e a causa di una donna, che chiamerò, per simpatia di ricordo, semplicemente Teresa...

Se l'idea vi piace, vi prego, fatemelo sapere... può essere un ottimo sprone per non lasciare il mio lavoro a metà...

Ed iniziamo a raccontare la storia di Teresa che, in quella che per altri potrebbe essere l'ora del risveglio, sta tornando verso casa...

Eccola che rimira dal suo autobus traballante il mare lontano, mentre di riflesso una calda luna illumina i suoi lunghi e lisci capelli corvini. Il suo pensiero si perde nella dolcezza della notte.

La serata di Teresa si era consumata nella piazza alta della città vecchia, sotto le luminose luci del Natale, dove i tanti banchetti allineavano migliaia di gonfie torte colorate. Torte di tamarindo, di guaiaba, di maracujà, di caju, di açai, di açerola,... e di migliaia di altri succulenti frutti.

Migliaia, gustose, intere o a fette di varia forma, alte oppure altissime. Alta pasticceria nata talvolta per sfidare le pure leggi di gravità.

E tutta questa placida e zuccherina atmosfera isolata, non si sa grazie a quale forza, all'interno di una città alta pullulante di vita, di musica, di ladri, di ubriachi, di turisti, di tamburi, di ladri dietro a turisti ubriachi, di venditori di birra ambulanti, di turisti dietro a ladri ubriachi, di costumi colorati...



 
  • images/viaggi/slideshow/bpe12.jpg
  • images/viaggi/slideshow/bpe18.jpg
  • images/viaggi/slideshow/bpe30.jpg
  • images/viaggi/slideshow/bpe45.jpg
  • images/viaggi/slideshow/brazil25.jpg
  • images/viaggi/slideshow/brazil52.jpg
  • images/viaggi/slideshow/cuba56.jpg
  • images/viaggi/slideshow/guatemala02.jpg
  • images/viaggi/slideshow/india53.jpg
  • images/viaggi/slideshow/india76.jpg
  • images/viaggi/slideshow/nz30.jpg
  • images/viaggi/slideshow/tan15.jpg
  • images/viaggi/slideshow/tan17.jpg
  • images/viaggi/slideshow/tan46.jpg
  • images/viaggi/slideshow/thailandia-011 - Copia.jpg
  • images/viaggi/slideshow/thailandia-011.jpg
  • images/viaggi/slideshow/thailandia-019.jpg
  • images/viaggi/slideshow/thailandia-071.jpg
  • images/viaggi/slideshow/vietnam25.jpg

Apprezzi il mio lavoro?

Qualcosa che hai letto ti ha colpito?

Vorresti viaggiare ma non puoi farlo?

Aiutami a continuare a scrivere e viaggiare...

Prossimi viaggi
Non ci sono eventi al momento.
Viaggi passati
Mostra tutti...
Il viaggio è una specie di porta attraverso la quale si esce dalla realtà come per penetrare in una realtà inesplorata che sembra un sogno.

Guy de Maupassant, Al sole, 1884
devin_foresta.jpg