NEWS - Tutte le foto del Marocco 2014 e delle Canarie 2014!!

NEWS - Tutte le mie fotografie!!

Tanzania - Ngorongoro - 1

Indice
Tanzania
Introduzione
Scheda informativa
Cartina
Itinerario
Arusha - Montagne
Tarangire - 1
Tarangire - 2
Ngorongoro - 1
Ngorongoro - 2
Monti Usambara - Lushoto
Tanga - Pangani
Pemba - Chake Chake
Zanzibar - Stone Town
Diario di viaggio
Musica
Letteratura
Tutte le pagine

Ngorongoro - 1

 

Tappa successiva del mio viaggio è stato lo straordinario cratere di Ngorongoro. Una curiosità del cratere di Ngorongoro è il fatto di poter vedere ancora oggi i Masai pascolare le loro mandrie, in mezzo a bufali, zebre, gnu e, sì, anche leoni...

BufaliBufali

 

 


Ngorongoro deve la sua fama al fatto di essere un cratere collassato di 20 Km. di diametro in cui si ha un particolare microclima. Per questa ragione esso è particolarmente gradito agli animali, tanto da essere considerato, per la sua conformazione, un'autentico zoo naturale.

SciacalloSciacallo

 

MarabùMarabù

 

Unico peccato: l'affollamento di jeep e di safari ha fatto in maniera tale da rendere il cratere sufficientemente affollato di giorno. Gli animali si sono ormai abituati a jeep, rumore e flash. Ormai di giorno non fanno altro che sonnecchiare, pascolare e muoversi stancamente.

 

 

 

 

GnuGnu

La vera vita, la vera caccia, la vera lotta per la sopravvivenza si svolge quindi di notte, quando gli animali tornano ad essere i veri padroni del cratere.

Lago Magadi: fenicotteri rosaLago Magadi: fenicotteri rosa

 

La presenza del lago Magadi, all'interno del cratere, popolato da bellissimi fenicotteri rosa, rende la vita possibile anche durante la stagione secca.

 

Rinoceronte neroRinoceronte nero

E così ospiti abituali di Ngorongoro sono zebre, bufali, gnu, alcelafi, ippopotami, sciacalli, iene, leoni, facoceri, babbuini, marabù, gazzelle di thompson, struzzi, cercopitechi, aquile ed anche gli ormai rarissimi rinoceronti neri.

Osservare e contemplare da vicino il respiro inconfondibile dei leoni è poi un'esperienza unica, affascinante. Un'annotazione: se di notte, a fianco della vostra tenda, sentite respirare un leone non abbiate paura. Sentono l'odore, ma attaccano solo a vista. L'importante è non uscire dalla tenda...



 
  • images/viaggi/slideshow/bpe12.jpg
  • images/viaggi/slideshow/bpe18.jpg
  • images/viaggi/slideshow/bpe30.jpg
  • images/viaggi/slideshow/bpe45.jpg
  • images/viaggi/slideshow/brazil25.jpg
  • images/viaggi/slideshow/brazil52.jpg
  • images/viaggi/slideshow/cuba56.jpg
  • images/viaggi/slideshow/guatemala02.jpg
  • images/viaggi/slideshow/india53.jpg
  • images/viaggi/slideshow/india76.jpg
  • images/viaggi/slideshow/nz30.jpg
  • images/viaggi/slideshow/tan15.jpg
  • images/viaggi/slideshow/tan17.jpg
  • images/viaggi/slideshow/tan46.jpg
  • images/viaggi/slideshow/thailandia-011 - Copia.jpg
  • images/viaggi/slideshow/thailandia-011.jpg
  • images/viaggi/slideshow/thailandia-019.jpg
  • images/viaggi/slideshow/thailandia-071.jpg
  • images/viaggi/slideshow/vietnam25.jpg

Apprezzi il mio lavoro?

Qualcosa che hai letto ti ha colpito?

Vorresti viaggiare ma non puoi farlo?

Aiutami a continuare a scrivere e viaggiare...

Prossimi viaggi
Non ci sono eventi al momento.
Viaggi passati
Mostra tutti...
La vita è un libro, del quale non ha letto che una pagina sola chi non ha visto che il suo paese natìo.

Filippo Pananti, Avventure e osservazioni sopra le coste di Barberia, 1817
terzani_pelle.jpg